Virus influenzale: trasformista per vocazione.

news2

L’influenza viene originata da un virus che, a differenza dei batteri, risulta indifferente ai comuni antibiotici in commercio. Il virus influenzale ha una caratteristica particolare: quella di mutare aspetto. Ciò fa si che, anno dopo anno, colpisca organi diversi. Ecco perché assume nomi differenti: asiatica, cinese, ecc. ecc.

Le possibili mutazioni del virus influenzale sono tre: A-B-C. Tale virus potrebbe essere paragonato ad una ladro che, per non farsi riconoscere dalla guardia (nel caso specifico è il nostro sistema immunitario) indossa una barba. Questa piccola trasformazione può essere paragonata alla mutazione di tipo C (cioè quella più blanda). Se la guardia, invece della barba indossasse una maschera, ci troveremmo di fronte alla mutazione B: situazione clinica modicamente più severa.

A distanza di anni il virus si presenta in un modo praticamente irriconoscibile. È come se il ladro si presentasse in abiti e voce da donna. In tal caso la guardia (il nostro sistema immunitario), sarebbe impossibilitata a riconoscerlo. Ci troveremo di fronte alla mutazione di tipo A; cioè quella clinicamente ed epidemiologicamente severa.

Fermare il sintomo ...o risolvere il problema?

news3

Oggigiorno, nella concezioni di molte persone, esiste una convinzione ben radicata: una terapia che agisce velocemente è una buona terapia. Per molti, prendere un analgesico quando si ha mal di testa, è una comune pratica terapeutica. Il fatto è che oggi, sempre più spesso, siamo portati a non ascoltare i segnali che il nostro corpo ci invia. Quindi, quando avvertiamo un sintomo, il nostro primo pensiero non va alla ricerca del problema che ha generato quel fastidio; siamo invece portati a pensare quale sostanza chimica ci faccia ritornare velocemente in forma. Spesso andiamo a risolvere il sintomo ma non il problema, che diventerà così invadente che di quel farmaco sarà difficile disfarsene. La velocità d’azione di un farmaco è inversamente proporzionale all’azione terapeutica. La cosa importante da tener presente è quella di non farci ingannare sul fatto che le cure “dolci” sono lente. Per cure dolci intendiamo i rimedi naturali, i quali hanno una concezione olistica dell’uomo. L’olismo concepisce l’essere umano come un’unione indissolubile di corpo-mente-spirito. All’interno di questa visione unitaria dell’uomo, la malattia è considerata il prodotto di uno squilibrio tra il paziente e il suo ambiente.

La tua difesa quotidiana contro i sintomi influenzali.

news1

Una buona mossa da compiere in vista della stagione influenzale, è rafforzare la barriera che il corpo alza di fronte all’aggressione di agenti patogeni esterni: il sistema immunitario. Infatti, dipende soprattutto da lui il fatto che ci si ammali o no di influenza, con o senza vaccinazione. Diverse ricerche hanno dimostrato che una corretta alimentazione può aiutare ad avere un sistema immunitario efficiente per proteggerci contro le infezioni e virus. Infatti, senza un’adeguata nutrizione, esercizio fisico, riposo, il sistema immunitario si indebolisce e diventa più vulnerabile a contrarre raffreddore, influenza e altre malattie. Spesso però, seguire uno stile di vita esemplare, da un punto di vista del benessere, risulta molto difficile. Se poi a ciò si aggiungono cambiamenti climatici sempre più repentini, allora diventa fondamentale aiutare il Sistema Immunitario. Ecco perché, dopo attente ricerche, è nata la Linea Viral Defend:un integratore alimentare a base di Rosa Canina (Vit. C), MSM, Beta Sanuva, Echinacea, Zinco e Rame e uno fluido Balsamico a base di Propoli, Echinacea, Pino Mugo e Miele.

Una Linea completa per favorire le naturali difese dell’organismo

Viral Defend Compresse

L’ integratore alimentare in compresse a base di Beta Sanuva (un’associazione calibrata di resveratrolo, antocianine di sambuco, beta-1,3-1,6-D-glucano da S. cerevisiae, polifenoli e pro-antocianidine oligomeriche d’uva), MSM, (metil sulfenil metano), Vitamina C titolata al 70% (da Rosa Canina), Echinacea, Zinco e Rame.

Viral defend Fluido Balsamico

viral-defend-balsamicoFluido Balsamico composto da: Echinacea, Propoli, Vitamina C da Rosa Canina, Miele, Pino Mugo e Eucalipto svolge azione balsamica e lenitiva delle mucose. Indicato anche per i bambini.

Condividici tramite: